Sei in:

Ceramica Gioacchino Murat Re di Napoli e Maresciallo napoleonico - Italia 1930

Raffigurazione in ceramica che ritrae il grande generale Murat 1767-1815 cognato di Napoleone Bonaparte che, grazie alle sue doti di battaglia venne incoronato re di Napoli dallo stesso imperatore. La scultura si rifà alla scuola di Capodimonte, è collocabile verso gli anni '30 del novecento e, seppur riporta la "N" caratteristica del marchio, rappresenta più la tipologia delle numerose manifatture che all'inizio del novecento, sull'onda dell'acquisizione da parte di Richard Ginori del marchio ormai decaduto, sorsero tra la Lombardia ed il Veneto ad imitazione della gloriosa manifattura partenopea.

DISPONIBILE
(69)
Richiedi Quotazione

FAI LA TUA OFFERTA

  • 1 persone stanno visualizzando questo prodotto
  • 7 richieste ricevute per quest'oggetto
  • Consegna veloce in soli 5 giorni
  • Consigliato come regalo
HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI? SIAMO A TUA DISPOSIZIONE
Oggetto garantito
"Passione Antiqua"

Leggi le Condizioni di vendita

Vendita online Ceramica Gioacchino Murat Re di Napoli e Maresciallo napoleonico - Italia 1930

  • h (cm)

    25

  • l (cm)

    4

  • Epoca

    1930

  • Provenienza

    Italia

  • Manifattura

    N incoronata

  • Materiale

    Ceramica

  • Categoria

    Ceramiche

Hai dei dubbi? Leggi le risposte alle domande più comuni

L'oggetto esposto è garantito?

Ciò che viene proposto nella nostra vetrina è ampiamente visionato e studiato, da sempre ci facciamo vanto di poter certificare ogni oggetto venduto apponendo la nostra firma a sigillo e garanzia. Inoltre diamo la possibilità, senza limite di scadenza, di cambiare in qualsiasi momento l’oggetto acquistato, segno tangibile della serietà della nostra offerta.

Le opinioni dei nostri clienti
08/08/2020 by Gaetano 5

Gentili, disponibili e vendita di oggetti molto rari. Lo consiglio.

03/07/2020 by Francesca 5

Grande Simone! Bravo, simpatico ed appassionato! Condivido il tuo pensiero sulla passione per l'antico ed il bello...l'unica malattia per cui si è felici di essere ammalati...come in fondo l'amore!!!!!

Potrebbe piacerti anche...